Calendario del Festival del Camminare del Parco Nazionale Arcipelago Toscano in programma per la primavera 2022 sulle isole Giglio e Giannutri.

Comunicato Stampa 04/03/2022 – Parco Nazionale Arcipelago Toscano

ISOLA DEL GIGLIO

Prenotazioni per gli appuntamenti all’Isola del Giglio al numero 0564 809400.

Luna piena al Capel Rosso

SABATO 16 APRILE
Escursione gratuita serale per ammirare la Luna Piena al Capel Rosso. Partenza da Giglio Castello, trasferimento con mezzi propri fino al termine della strada panoramica: da qui si proseguirà a piedi fino agli scogli di Punta di Capel Rosso, da dove si potrà ammirare il tramonto ad ovest ed il sorgere della luna piena ad est. Al termine rientro a Giglio Castello. Ritrovo: ore 19 Piazza Gloriosa, Giglio Castello — Durata 2 ore — Difficoltà: facile.

Colori e profumi di primavera

DOMENICA 17 APRILE
Escursione gratuita nella parte centrale dell’Isola del Giglio, da Giglio Castello a Giglio Campese, attraverso il Bosco del Dolce, immersi nei profumi delle fioriture primaverili e delle piante perenni mediterranee. La Guida Parco accompagnerà i partecipanti in un immersione sensoriale focalizzata sulla vista e sull’olfatto, per vivere appieno i benefici del contatto fisico e mentale con la natura. Pranzo al sacco. Ritrovo: ore 10 Giglio Castello fermata bus— Durata: 6 ore — Difficoltà: media.

Le piante spontanee mediterranee: usi e tradizioni nell’Arcipelago Toscano

LUNEDI’ 18 APRILE
Escursione gratuita a piedi in direzione sud, da Giglio Castello, alla scoperta delle piante spontanee mediterranee nel territorio isolano, correlando usi officinali, tradizioni tipiche culinarie e usi in generale, comuni nelle isole dell’Arcipelago. Pranzo al sacco. Dopo pranzo ritorno a piedi a Giglio Castello, poster in omaggio per tutti i partecipanti. Ritrovo: ore 10:00 Giglio Castello, Piazza Gloriosa – Durata: 6 Ore – Difficoltà: facile – su prenotazione, gratuito.

Locandina Walking Festival 2022 - Escursioni di Primavera al Giglio
Escusioni di primavera al Giglio

Minerali e cristalli, tesori di bellezza

LUNEDI’ 25 APRILE
Trekking gratuito che, da Giglio Campese, raggiungerà il Faraglione e poi la Cala dei Pozzarelli. Ci troviamo nel Promontorio del Franco, dove è rappresentata la massima varietà dei minerali dell’isola. Individuazione e riconoscimento dei minerali presenti, storie e credenze sulle proprietà curative dei minerali. Pranzo al sacco e ritorno a Giglio Campese entro le ore 16:00. Ritrovo: Giglio Campese fermata bus, ore 10:00 – Durata: 6 ore. Difficoltà: media.

Alla scoperta della biodiversità, tra piante aliene e varietà botaniche

DOMENICA 8 MAGGIO
Escursione naturalistica con partenza da Giglio Castello in direzione sud, verso l’estrema punta meridionale dell’Isola, in località Capel Rosso, dove si trova l’omonimo Faro. A piedi si percorreranno i 6 km che conducono ad osservare le piante della macchia mediterranea in fioritura e le piante cosiddette “aliene” presenti soprattutto nella parte finale del percorso. Pranzo al sacco. Il ritorno, previsto nel primo pomeriggio, sarà con i pulmini taxi (costo a carico dei partecipanti). Il termine dell’escursione è previsto per le ore 16:30, in tempo per prendere l’ultimo traghetto. Ritrovo: ore 10:00 Giglio Castello, Piazza Gloriosa – Durata: 6 ore e 30′ – Difficoltà medio-elevata. Evento su prenotazione, gratuito.

Alla scoperta di un percorso esperienziale api-vinicolo

DOMENICA 22 MAGGIO
Dalla collaborazione fra due aziende (Studio Tecnico Galeotti e apiario The Queens) è nato il progetto di sistemazione di questo sentiero, che collega la località Olivello e la località Scopeto, due zone di produzione di miele e vino. Un contributo concreto allo sviluppo del turismo sostenibile che offre la possibilità di effettuare una visita guidata tra l’apiario ed i terreni recuperati e coltivati a vigna, sperimentando l’esperienza dell’apicoltura e della viticoltura. Breve trekking e incontro con i produttori. Ritrovo: ore 15:00 Giglio Castello, Piazza Gloriosa — Durata: 2 ore — Difficoltà: facile. Evento gratuito su prenotazione.

L’appetito vien camminando

DOMENICA 29 MAGGIO

Da Giglio Castello a Cala degli Alberi, in direzione sud-est, nella zona più selvaggia dell’Isola. Dopo 2 ore di cammino arriveremo all’Azienda Agricola Biologica “Barbara Adenti”, raggiungibile solo via mare o tramite sentiero. All’arrivo pranzo con i prodotti dell’azienda, che alleva diversi animali da cortile. I prodotti dell’orto sono tutti biologici e il grano è prodotto utilizzando antiche cultivar. Dopo pranzo, visita dell’azienda agricola. Alle 16:30 partenza da Cala degli Alberi per Giglio Porto, con l’ausilio di taxi boat. All’arrivo, tempo a disposizione prima della partenza del traghetto. Ritrovo: ore 10:00 Giglio Castello, Piazza Gloriosa -Durata: 7 Ore – Difficoltà: media. Costo del pranzo (su richiesta) tutto incluso € 30,00. Costo del passaggio barca, minimo 3 persone €10,00 a persona. Gratuito su prenotazione.

ISOLA DI GIANNUTRI

Gita al Faro

1-14-28 MAGGIO
In primavera e autunno, quando le temperature lo consentono, il Parco propone in date definite un trekking “speciale”, quello che conduce a visitare il Faro di Punta di Capel Rosso, situato all’estremità meridionale dell’isola. Il suggestivo percorso ci farà attraversare una distesa di fitta macchia mediterranea, tra piante di euforbia e lentisco godendo di straordinarie vedute. Durata: 3 ore circa — difficoltà: facile. Escursione su prenotazione, gratuita, che può essere abbinata alla visita al complesso archeologico della Villa Romana (a pagamento). Prenotazioni online

Geo Experience: Giannutri Nord-Sud

21 MAGGIO
Trekking geologico insieme ai geologi Luca Foresi e Gianluca Cornamusini. Giannutri è completamente costituita da rocce carbonatiche del Triassico (200-250 Ma), pertinenti ad un’unica formazione, ovvero al Calcare Cavernoso, con prevalente aspetto brecciato e fratturato, spesso accompagnato dalla presenza di faglie con grotte ampissime che si aprono in diversi tratti della costa. Il percorso prevede di attraversare l’isola da nord a sud, fino a raggiungere il Faro di Capel Rosso, facendo tre soste principali. Appena sbarcati a Cala Maestra, percorreremo un tratto lungo costa di circa 150 m in direzione NE fino a trovarci in un piccolo anfiteatro carsico che ospita anche un deposito ricco di ossa di vertebrati. Tornati sulla via principale si prosegue verso Sud in direzione Faro. A metà percorso scenderemo a Cala Brigantina per osservare il Calcare Cavernoso e gli effetti su di esso di una faglia che taglia l’isola con direzione NW-SE. Raggiunto il Faro, in località i Grottoni potremo osservare le imponenti azioni del processo carsico: grandi doline, grotte e archi dalle dimensioni inaspettate. Durata: 5 ore con sosta breve per pranzo al sacco — Difficoltà: media. Escursione su prenotazione, gratuita. Prenotazioni online

Informazioni e Prenotazioni Info Park
Tel. +39 0565 908231 (dal lunedì al sabato 9-15 domenica 9-13)
E-mail info@parcoarcipelago.info
Prenotazione Online: https://www.parcoarcipelago.info/giannutri

Contenuti Correlati*
Calendario degli Eventi e Manifestazioni al Giglio >>
Vivere il Parco – Calendario 2022 >>

Parco Nazionale Arcipelago Toscano 5 Loghi

Guida Giglio » Walking Festival Primavera 2022

Ultime notizie…

Archivio Notizie >>>


Ti potrebbero anche interessare…