Mini Crociere Giglio e Giannutri

Escursioni all'Isola del Giglio e Giannutri con una Mini Crociera dell'Arcipelago Toscano

Una mini crociera dell’Arcipelago Toscano è l’ideale per trascorrere una piacevole ed inusuale giornata alla scoperta delle bellezze della Costa d’Argento. Da Porto Santo Stefano, Castiglione della Pescaia ma anche dall’Isola del Elba partono delle minicrociere alla scoperta delle due “perle” più meridionale delle isole dell’Arcipelago Toscano, l’Isola del Giglio e l’Isola di Giannutri.
Navi minicrociere nel Porto Santo Stefano

Mini Crociera da Porto S. Stefano

La compagnia di navigazione Maregiglio offre una mini crociera da Porto Santo Stefano per visitare l’Isola del Giglio e l’Isola di Giannutri.

La partenza è intorno alle 9:30 e si naviga verso l’isola di Giannutri costeggiando il promontorio del Monte Argentario.

Dopo circa un’ora di navigazione si arriva a Giannutri dove si fa una sosta di circa 2 ore con tempo libero a disposizione per fare un bagno, incamminarsi per i sentieri (solo con autorizzazione) o visitare la villa romana.

Dopo il pranzo a bordo si parte per l’isola del Giglio (circa un ora di navigazione) con attracco a Giglio Porto. Si fa una sosta di circa 3 ore con possibilità di fare una passeggiata nel pittoresco porto, fare un bagno nelle vicine spiagge o una escursione a Giglio Castello.

Il rientro a Porto S. Stefano con partenza dal Giglio verso le 17:30 è prevista per le ore 18:30 circa.

Più informazioni: www.maregiglio.it

Partenza del taxi boat dalla spiaggia delle Caldane

Minicrociere dall'Isola del Giglio

Negli ultimi anni non vengono più offerte minicrociere con partenza dall’Isola del Giglio per l’isole Giannutri o Montecristo.

Fanno le veci alcuni taxi boat e noleggi barche che offrono escursioni con skipper per circumnavigare l’isola del Giglio o per fare una gita alla vicina Isola di Giannutri.

L’accesso all’Isola di Montecristo è strettamente regolamentato  e ci sono solo due corse annue da Porto S. Stefano con scalo a Giglio Porto che vengono organizzate dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

 

Una belissima alternativa è  di noleggiare una barca per una giornata (non serve alcun pagtente) e scoprire l’isola del Giglio da solo o godersi una gita sulla barca da vela….Scopri di più »

 

GiglioAdds

Minicrociere da Castiglione della Pescaia

Da Castiglione della Pescaia (alcune con tappa a Talamone) si parte verso le ore 9 per una minicrociera giornaliera delle isole Giglio e Giannutri. Dopo una navigazione ravvicinata delle coste dell’Arcipelago Toscano il primo stop è intorno alle 10:30 all’Isola del Giglio, dove si ha 2-3 ore per visitare il pittoresco porto o le spiagge nelle vicinanze per fare un bel tuffo rinfrescante.

La maggior parte offre il pranzo a bordo ma si può anche scegliere di pranzare in un ristorante a Giglio Porto.

Dopo il pranzo si parte per l’Isola di Giannutri dove viene effettuato un’ulteriore sosta. Oltre al bagno si può incamminarsi per i sentieri (solo con autorizzazione) o fare una breve visita alla Villa Romana. Si riparte poi intorno alle ore 17 da Giannutri per far ritorno a Castiglione della Pescaia (con arrivo verso le 19:00) dopo una navigazione ravvicinata delle splendide coste dell’Argentario e del Parco dell’Uccellina. Più Informazioni:
» www.etrurianavigazione.com
» www.blunavycrociere.com

Mini Crociera dall'Isola del Elba

Anche dall’Elba si può partire per una gita di un giorno per scoprire il Giglio. La navigazione dura circa due ore di viaggio con partenza da Porto Azzurro con il traghetto della società Aquavision. Più informazioni:
» www.aquavision.it

Delfini

Delfini nell'Arcipelago Toscano

Durante il tragitto, se siete fortunati, ma soprattutto nei periodi di mezza stagione, quando il mare non è ancora affollato, non è raro poter avvistare piccoli branchi di delfini.

Prima di proseguire, potrebbero interessarti:

campagna non buttare mascherine nel mare