musica tradizionale al giglio
Canzoni Gigliesi

Canzoni Tradizionali dell'Isola del Giglio

Canzoni Gigliesi

Non solo durante le feste tradizionali ma anche durante qualsiasi serata con amici nei vicoli o cantine del Giglio Castello vengono intonati le tradizionali canzoni dell’Isola del Giglio.

 

Sono Gigliese e Canto

Alessio per giglioinfo.it

Siamo Gigliesi

Alessio per giglioinfo.it

Spartito "Sono Gigliese e Canto"

di Francesco Aldi detto Cecchino

Spartito Sono gigliese e canto - Canzone Tradizionale Isola del Giglio

Spartito "Isolana Bella"

di Francesco Aldi detto Cecchino

Spartito Isolana Bella - Canzone Tradizionale Isola del Giglio

Sono Gigliese e Canto

testo e musica di Francesco Aldi, detto Cecchino

Non è una vecchia canzon che si canta in cor
niente tristezza e dolor ma soltanto amor
è l’amore che sento al mio scoglio
che bene ti voglio vivendo con te,
è l’amore che sento al mio scoglio
che bene ti voglio vivendo con te.
Rit. Sono Gigliese e canto perché sono felice e contento,
sono Gigliese e canto per la mia isoletta bella,
mi sento tanto felice perché vivo in mezzo al mar,
mi sorridono il cielo e le stelle
le cose più belle son tutte per me,
mi sorridono il cielo e le stelle
le cose più belle son tutte per me.
Quando dal mio balcon vedo il sol spuntar
il primo raggio è per te sulla via del mar,
o mio Giglio ti vedo più bello
dal Porto al Castello indorato dal sol,
o mio Giglio ti vedo più bello
dal Porto al Castello indorato dal sol.
Rit. Sono Gigliese e canto perché sono felice e contento…
Dopo il tramonto del sol tutto dorme già,
per te la notte non c’è né l’oscurità
perché l’ultimo raggio del sole
ti ha dato il colore più bello che c’è,
perché l’ultimo raggio del sole
ti ha dato il colore più bello che c’è.

Rit. Sono Gigliese e canto perché sono felice e contento…

Isolana Bella

testo e musica di Francesco Aldi, detto Cecchino

Canta per te questo cuor
la sua canzone d’amor
per te isolana bella
bella più di una stella
Tu che di Giglio sei il fior
nata tu sei per l’amor
io ti volgio sai
e tu nonpotrai dire no
a questo povero cuor

Vieni Isolana bella, vieni ti voglio baciar
si nata per l’amore,
sei nata solo per amar,
fammi senti i tuoi baci
che dolce hanno il sapor
sanno di alghe e di scoglio
di bosco e trifolgio di cielo e di mar

Vieni ti voglio portar
sulla mia barca a sognar
cullati sopra l’onda
dal mar che ci circonda;
le stelle, il cielo ed il mar
ci inviteranno a cantar
la canzon d’amor, così i l nostro cuor
avverato il suo sgno verdrà

Ultimi Eventi Pubblicati

scopri di più

 

come arrivare

Traghetti per Giglio - Orari e prenotazione...

Spiaggia dell'Arenella di Sera con Villa, Isola del Giglio
alloggiare

Dove dormire all'Isola del Giglio nelle vacanze...

Mappa Isola del Giglio
mappa giglio

Mappa dell'Isola deel Giglio con sentieri...

Miniera del Franco, Isola del Giglio Campese
storia

La miniera del Franca a Giglio Campese...

Prima di proseguire, potrebbero interessarti:

campagna non buttare mascherine nel mare