Cerca

Nuova modalità di visita dell’Isola di Giannutri

Isola di Giannutri vista dall'alto
Al via una nuova modalità di visita per scoprire la più meridionale delle isole dellArcipelago, l'Isola di Giannutri, proposta dal Parco Nazionale Arcipelago Toscano in collaborazione con la compagnia di navigazione...

Pubblicità

Al via una nuova modalità di visita per scoprire la più meridionale delle isole dellArcipelago, l’Isola di Giannutri, proposta dal Parco Nazionale Arcipelago Toscano in collaborazione con la compagnia di navigazione Maregiglio.

Comunicato stampa 28/05/2021 – Parco nazionale Arcipelago Toscano

Isola di Giannutri vista dall'alto
Isola di Giannutri vista dal drone – Foto di Roberto Rini per il PNAT

Grazie a questo nuovo partenariato e alla organizzazione di Infopark, è stato migliorato il servizio di fruizione rendendo piu facile al visitatore la prenotazione. Infatti ora è possibile acquistare direttamente online il passaggio in motonave, l’escursione naturalistica e la visita alla Villa Romana dei Domizi Enobarbi. Una proposta completa che consente al visitatore di scoprire tutti i tesori della più meridionale delle isole dell’Arcipelago Toscano, l’isola di Giannutri.

Ecco come sarà strutturata la visit:

Ritrovo con la guida al porto di Porto Santo Stefano, Banchina Toscana, partenza ore 9.45 con motonave Maregiglio. Arrivo a Giannutri dopo un’ora di navigazione. Giornata dedicata alla scoperta della storia e della natura dell’isola, è infatti prevista la visita guidata al complesso archeologico della Villa Romana e un’escursione naturalistica.

Cala Maestra - Isola di Giannutri
Cala Maestra all’Isola di Giannutri – Foto di Roberto Rini per il PNAT

La visita inizia dalla baia di Cala Maestra e, a seguire, si raggiungono i resti di una Villa di epoca romana tra le scogliere rocciose e i sentieri profumati della macchia mediterranea. L’antico complesso residenziale con scalo marittimo, un tempo quartier generale per la sosta dei velieri e per l’otium, fu costruito nel I secolo d.C. dalla potente famiglia dei Domizi Enobarbi di cui Nerone fu un discendente. Il sito archeologico è stato riaperto nel 2015.

Villa Romana Isola di Giannutri
Villa Romana all’Isola di Giannutri – Foto di Roberto Rini per il PNAT

A seguire la visita naturalistica che porterà i partecipanti all’interno dell’area protetta e avrà durata di circa un’ora, il percorso sarà adeguato alla stagione e alle condizioni metereologiche.

La pausa pranzo, con packet lunch fornito dall’organizzazione, sarà prevista al termine della visita storica o lungo il percorso naturalistico in base alle tempistiche della giornata.

Faro di Capel Rosso, Isola di Giannutri
Faro di Capel Rosso all’Isola di Giannutri – Foto di Roberto Rini per il PNAT

A fine escursione tempo libero con possibilità di bagno a Cala Maestra o a Cala Spalmatoio. rientro a Porto Santo Stefano per le ore 17:00.

I DETTAGLI
Durata della visita: permanenza sull’isola 6 ore, escursione 2h30 ca
Difficoltà: facile.
Costo: € 65,00 intero, € 38,00 ridotto dai 5 ai 12 anni, gratuito bambini 0-4
comprensivo di visita naturalistica ed archeologica, ticket accesso area protetta,
traghetto e cestino pranzo:
Prenotazione Online: https://prenotazioni.islepark.it/giannutri/


Ultime notizie…

  • Eventi BiblioApe Weekend 1-2 giugno
    Biblio Ape torna per il week-end del due giugno con altri due bellissimi appuntamenti: lo spettacolo “Eusebia” il primo giugno e presentazione del libro “Antiche Ricette” con show cooking il due giugno.
  • Edizione ForesTEEN Academy sull’Isola del Giglio
    L’edizione inaugurale di ForesTEEN Academy si è conclusa con un trionfo di creatività, apprendimento e connessione umana. Dal 24 al 28 aprile, l’incantevole scenario dell’Isola del Giglio ha ospitato giovani, operatori culturali ed artisti provenienti da tutta Italia ed Europa in un’avventura culturale senza precedenti.
  • UPVIVIUM – Nuova edizione 2024
    Sta per iniziare la nuova edizione del concorso gastronomico a km0 UPVIVIUM promosso dalla Riserva della Biosfera MAB UNESCO “Isole di Toscana”. Giovedì 23 maggio primo incontro informativo
  • 4° Edizione di Tango Argentino al Giglio
    Torna sull’isola il Tango Argentino attraverso un gruppo di appassionati ballerini che, da tutta Italia, si ritroveranno al Giglio dal domenica 2 a giovedì 6 giugno. Il gruppo di “tanghéri”, guidati dal “gigliese adottivo” Amedeo Monfardini.
  • Baccelli, Pecorino e Ansonaco
    Sabato 4 maggio escursione al Faro di Capel Rosso all’Isola del Giglio con il Parco Nazionale Arcipelago Toscano con visita del faro e spuntino tradizionale con baccelli, pecorino e Ansonaco.
  • Orari dei Traghetti Maggio 2024
    Orario dei Traghetti da/per l’Isola del Giglio in vigore a Maggio 2024 sulla tratta Porto S. Stefano – Giglio Porto delle due compagnie di navigazione Toremar e Maregiglio.

Archivio Notizie >>>


Ti potrebbero anche interessare…

Pubblicità

Condividi Pagina

Ultime Notizie

ti trovi qui:

Pubblicità

Previsione del Tempo Isola del Giglio

Webcam Giglio

scopri di più

 

Traghetto in viaggio da Porto Santo Stefano all'Isola del Giglio
come arrivare

Traghetti Giglio, Orari...

Mappa Isola del Giglio
mappa giglio

Mappa del Giglio con...

Isola del Giglio - Gita di 1 Giorno
guida giglio

Gita di 1 Giorno al Giglio...

Fuochi d'Artificio a Giglio Castello durante Festa di San Mamiliano
cultura

Eventi e manifestazioni...

costa

I fari marittimi del Giglio...

Frittura Mista Ristorante La Margherita a Giglio Porto, Isola del Giglio
tempo libero

I ristoranti del Giglio...

Barca in caletta all'Isola del Giglio
tempo libero

Giro dell'isola in barca...

spiagge

Stabilimenti balneari ...