Appuntamenti nel corso dei mesi di luglio e agosto 2022 della manifestazione “Il Lunedì del Lettore” del Circolo Culturale Gigliese

Comunicato Circolo Culturale Gigliese Luglio 2022

Il Lunedì del Lettore

Locandina il Lunedì del Lettore Manifestazioni del Circolo Culturale Gigliese all'Isola del Giglio

Nel corso dei mesi di luglio e agosto 2022 la manifestazione “Il Lunedì del Lettore”, organizzata in stretta collaborazione tra le Associazioni isolane Pro Loco Isola del Giglio e Giannutri, Circolo Culturale Gigliese, San Rocco e il Castello, con il patrocinio Comune di Isola del Giglio, si pone l’obiettivo di pubblicizzare sei selezionate opere letterarie che riguardano la cultura e le bellezze della nostra Isola. La locandina riporta, oltre che le informazioni essenziali sulle opere e gli autori, le date, gli orari e i luoghi dove si svolgeranno i prossimi appuntamenti.

Lunedì 18 Luglio
“Filastrocche e giochi per i vicoli del Giglio”

Presentazione del libro di Olga CenturioniFilastrocche e giochi per i vicoli del Giglio

Come già annunciato dal programma della manifestazione “I lunedì del lettore”, il 18 luglio alle 21.30, questa volta a Giglio Castello (Sala dei Lombi) ci sarà il secondo appuntamento con la presentazione del libro di Olga CenturioniFilastrocche e giochi per i vicoli del Giglio”.

Come si intuisce dal titolo, il libro ha per argomento i giochi, le filastrocche, le ninne-nanne e i trastulli del mondo infantile. Il grande merito dell’autrice consiste proprio nell’aver raccolto, con certosina pazienza, una ricca mole di materiale sui sui giochi e passatempi infantili del Giglio dei tempi passati, mettendo così a disposizione di tutti una documentazione utilissima: opera preziosa per fissare e salvaguardare, a favore delle generazioni future, in quest’epoca di contatti sociali prevalentemente tecnologici, la rassicurante conoscenza della semplicità umana delle nostre radici. La “genuità gigliese” degli scritti contenuti nel volume è garantita dalla storia personale dell’autrice e da quella dei suoi familiari-informatori, spesso citati nel testo.

Il senso di questo lavoro è condensato nelle stesse parole dell’autrice riportate in quarta di copertina: “ Con affetto ho raccontato ai miei nipoti il mio passato di bambina trascorso al Giglio, cercando di trasmettere il mio amore e l’apprezzamento per la straordinaria natura, per il meraviglioso mare e per l’atmosfera unica che ogni volta l’isola ci propone.

La serata del 18 prevede anche la partecipazione dell’insegnante della scuola primaria Susanna Bossini nella veste di moderatrice nonché la partecipazione di alcuni bambini del progetto “Giglio Bambino” nella veste di lettori-attori, simpaticamente coinvolti da Andrea Giannoni.

Contenuto Correlati
Calendario Eventi Isola del Giglio >>


Ultime Notizie

Archivio Notizie >>>


Ti potrebbero anche interessare…